Palermo, Impresse avverte: "Arriva il burn out, lo stress da Coronavirus"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Arrriva il “Burn Out” la sindrome da stress lavorativo, caratterizzata da esaurimento emotivo, irrequietezza, apatia, depersonalizzazione e senso di frustrazione, frequente soprattutto nelle professioni ad elevata implicazione relazionale, quali medici, infermieri, insegnanti, giornalisti , bancari, forze dell’ordine, avvocati giudici e cancellieri, lo dichiara Filippo Virzì, Responsabile della Comunicazione di ImpresSe, l’Associazione datoriale a tutela delle piccole e medie imprese” . E Virzì aggiunge: “Aumenterà il disagio sociale, è necessario adesso più che mai fornire il necessario supporto psicologico indispensabile per quel che riteniamo il cuore delle aziende e delle amministrazioni, ossia il fattore umano”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento