rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Economia

Il virus minaccia la stagione balneare, Sos degli operatori: "Il turismo non può fermarsi"

Il grido d'allarme del presidente nazionale della Federazione autonoma di piccole imprese, Gino Sciotto: "Adottando ogni misura di sicurezza possibile, si devono riavviare tutte le strutture balneari e ricettive presenti nell'Isola"

"In Sicilia urge al più presto la convocazione di un tavolo di confronto sul turismo balneare. Il settore è in grave crisi, per questo chiediamo all'assessore regionale Manlio Messina di convocare le associazioni di categoria e gli enti locali per lavorare a un piano operativo che possa assicurare l'avvio della stagione estiva". Il grido d'allarme è contenuto in una nota del presidente nazionale della Federazione autonoma di piccole imprese, Gino Sciotto.

Per Sciotto: "E' necessaria una strategia complessiva che coinvolga tutti i protagonisti della filiera del turismo estivo - aggiunge - affinché, adottando ogni misura di sicurezza possibile, si possano riavviare tutte le strutture balneari e ricettive presenti nell'Isola. Il turismo in Sicilia davvero non può fermarsi ma merita di essere rilanciato perché rappresenta uno dei punti di forza del Pil regionale". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il virus minaccia la stagione balneare, Sos degli operatori: "Il turismo non può fermarsi"

PalermoToday è in caricamento