rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Economia

Coronavirus, Sicindustria Palermo: "Sospensione Tari è un bel segnale"

Il termine ultimo per il pagamento della prima rata era stato fissato al 30 aprile ma adesso Palazzo delle Aquile ha rinviato all'1 giugno

Sicindustria Palermo esprime apprezzamento per la decisione di sospendere il pagamento Tari da parte del Comune di Palermo. La scelta dell’amministrazione - in linea con le linee impartite dal decreto Cura Italia – rinvia i versamenti della prima rata all’1 giugno. “La misura adottata dal Comune di Palermo nei confronti dei cittadini e delle imprese – sottolinea il vicepresidente vicario di Sicindustria, Alessandro Albanese – è un bel segnale di apertura e collaborazione in un momento così drammatico per tutta la comunità”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Sicindustria Palermo: "Sospensione Tari è un bel segnale"

PalermoToday è in caricamento