Covid e assistenza fiscale, video tutorial e personal Caf per compilare a distanza il "730"

Il servizio attivato dalla Cisl consente di coniugare le esigenze del cittadino in materia fiscale con il rispetto del distanziamento sociale previsto dalle norme anti Coronavirus. Ecco le istruzioni per presentare la dichiarazione dei redditi restando a casa

Un servizio essenziale perché coniuga le esigenze del cittadino in materia fiscale con il rispetto del distanziamento sociale previsto dalle norme varate dal governo per contenere la diffusione del Coronavirus. La Cisl lancia il Personal Caf, l’assistenza personalizzata per potere compilare il modello 730 restando a casa propria.  

Un servizio (ecco il link con le istruzioni per attivarlo) che consente, attraverso una sezione dedicata del sito Caf Cisl, di inviare i documenti fotografati alla postazione di assistenza fiscale. L’operatore controllerà la documentazione e potrà contattare l’utente per acquisire eventuali chiarimenti necessari e ulteriori informazioni. Alla fine il consulente fiscale avviserà l’utente quando la dichiarazione sarà pronta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si tratta di un servizio di importanza fondamentale - sottolineano il segretario generale di Cisl Sicilia, Sebastiano Cappuccio e l’amministratore del Caf Cisl Sicilia, Mimmo Crivello - perché consente ai cittadini di rispettare le norme di tutela della salute e al tempo stesso di avere a disposizione una consulenza specializzata. La Cisl, mediante le sue prestazioni a distanza, dimostra anche nelle emergenze di sapere assolvere la sua missione di servizio a favore dei lavoratori". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento