rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Economia

Cassa integrazione in deroga, i dati dell'Inps: "Dalla Regione ricevuti 519 decreti"

E' quanto comunica l'istituto di previdenza. I lavoratori che a marzo hanno richiesto l'ammortizzatore sociale sono stati quasi 140 mila. In via di pagamento 276.811 bonus da 600 euro per gli autonomi, di cui 47.765 nella sola provincia di Palermo 

"Finora l'Inps ha ricevuto dalla Regione Siciliana 519 decreti (tutti autorizzati) per la cassa integrazione in deroga, per un totale di 1.230 lavoratori interessati". Lo comunica lo stesso istituto di previdenza in una nota riepilogativa sulle prestazioni erogate con riferimento al decreto "Cura Italia".

I lavoratori per i quali è stata richiesta la cassa integrazione a marzo sono stati quasi 140 mila. I primi decreti sono arrivati all'Inps solo la settimana scorsa. I dati, aggiornati ad oggi, danno anche conto di 17.083 domande di cassa integrazione ordinaria autorizzate su un totale di 19.293 pervenute all'Inps in Sicilia. Sono stati disposti pagamenti per 27.899 lavoratori.

In via di pagamento anche 276.811 bonus da 600 euro per gli autonomi, di cui 47.765 nella sola provincia di Palermo. "Si ricorda - riferisce l'Inps - che i pagamenti vengono eseguiti, in caso di accredito, entro 5 giorni bancabili dalla data della disposizione da parte dell'Istituto ed entro 5 giorni bancabili, più 3 giorni dalla medesima data in caso di bonifico domiciliato".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassa integrazione in deroga, i dati dell'Inps: "Dalla Regione ricevuti 519 decreti"

PalermoToday è in caricamento