menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Almaviva: "Piano straordinario di sicurezza per il call center di Palermo"

Cuffie a uso personale e servizi di pulizia rafforzati: le iniziative che sta attivando l'azienda "a tutela delle persone che lavorano per garantire la continuità operativa dei servizi, tra i quali attività sensibili di priorità nazionale"

La rimodulazione e il riassetto logistico del personale per potenziare le misure preventive raccomandate, già adottate, per il distanziamento e la gestione degli spazi con postazioni alternate e la verifica delle condizioni tecniche di operatività individuale da remoto per l'attivazione lavoro agile, che "rimane soggetto ad autorizzazione dei committenti". E' il piano di resilienza per il call center di Palermo che Almaviva Contact sta attivando a tutela delle persone che lavorano per garantire la continuità operativa dei servizi, tra i quali attività sensibili di priorità nazionale. Un "intervento straordinario - spiegano dal colosso dei call center - improntato al principio di massima cautela per rispondere con immediatezza a una situazione di emergenza sanitaria nazionale senza precedenti".

A partire dal 22 febbraio scorso, tutto il personale, già dotato di cuffiette individuali per uso personale, ha ricevuto successive comunicazioni con le informazioni aggiornate, le corrette raccomandazioni precauzionali e le disposizioni aziendali rivolte a tutelare la salute delle persone e a prevenire i rischi derivanti dalla diffusione del virus Covid-19. In via di massima cautela, inoltre, sono stati rafforzati i servizi di pulizia su tutte le superfici (tavoli, scrivanie, maniglie, tastiere e pulsantiere) utilizzando prodotti conformi alle indicazioni delle autorità di riferimento per rendere gli uffici igienicamente più sicuri; collocati e potenziati i distributori di disinfettante per le mani nelle principali aree aziendali ad uso comune; sostituiti tutti i filtri dell'aria dei condizionatori e igienizzate/sanificate le prese d'aria.

Nelle sedi di via Cordova e via La Malfa è stato effettuato e ripetuto un servizio straordinario di sanificazione ed igienizzazione che ha riguardato pavimentazione, porte, maniglie, sedie, tastiere, mouse, piani di lavoro, area break, area bagni, davanzali finestre. Contestualmente, e fino al termine dell'emergenza, vengono giornalmente igienizzati tastiere e mouse delle postazioni ed è stato sospeso (salvo per ditte di pulizie e manutentori) l'accesso alle sedi per clienti, fornitori e visitatori esterni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento