Economia

Tour culturali, pescaturismo e stage: convenzione fra Confartigianato e Siciliando

Un accordo che punta a mettere in risalto le tradizioni e le eccellenze siciliane e a promuovere il territorio e le sue risorse. Il presidente di Confartigianato Palermo, Giuseppe Pezzati: "Per noi è una nuova sfida per puntare alla conoscenza dei tesori spesso nascosti"

Da sinistra: Paolo Giusino, Davide Morici, Vincenzo Perricone, Daniela Carnevali, Giuseppe Pezzati, Laura Arcilesi, Matteo Pezzino e Marcello Vizzini

Promozione del territorio e delle risorse. Sono gli obiettivi della convenzione tra Confartigianato imprese Palermo e l'associazione culturale Siciliando. Un accordo che alimenterà le già numerose attività della nuova categoria "Turismo e Spettacolo" e che punta a mettere in risalto le tradizioni e le eccellenze siciliane, con passeggiate culturali, pescaturismo, tour esperenziali, stage fotografici.

Siciliando nasce dal gruppo Facebook che conta oggi più di 54 mila iscritti. "La nostra è una finestra sull'Isola - dice il presidente dell'associazione, Vincenzo Perricone - che ha lo scopo di promuovere arte, cultura e folklore della nostra Sicilia, impegnandosi anche nel sociale. Un luogo in cui si vuole condividere e mostrare una fetta di mondo, con la volontà e l'entusiasmo di aumentare l'attaccamento alla nostra terra e valorizzare quei siti che tutti ci invidiano". "Per noi è una nuova sfida - dice il presidente di Confartigianato Palermo, Giuseppe Pezzati - che darà continuità al nostro lavoro sulla promozione delle tradizioni, inevitabilmente legate al mondo dell'Artigianato. Un incentivo per puntare allo sviluppo del territorio e alla conoscenza dei suoi tesori, spesso nascosti, ma tutti da scoprire". 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tour culturali, pescaturismo e stage: convenzione fra Confartigianato e Siciliando

PalermoToday è in caricamento