menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nunzio Reina

Nunzio Reina

Confesercenti, nasce l'area Attività produttive: Reina nominato responsabile

Si occuperà di assistere le imprese dell'artigianato. Reina è già componente della commissione provinciale Artigianato e della Giunta della Camera di Commercio di Palermo

La giunta regionale di Confesercenti Sicilia ha dato vita al coordinamento dell'area Attività produttive, per assistere le imprese dell'artigianato. Ne fanno parte i rappresentanti di tutte e nove le province. La presidenza è stata affidata a Nunzio Reina, imprenditore del settore dell'acconciatura, artigiano da oltre 30 anni. E' già componente della commissione provinciale Artigianato e della Giunta della Camera di Commercio di Palermo, attualmente è vicepresidente della Camera di Commercio di Palermo ed Enna.

"La nomina di Nunzio Reina alla guida della neonata Area Attività produttive di Confesercenti Sicilia è il giusto riconoscimento alle sue capacità maturate con decenni di esperienza sul campo e consentirà alle imprese siciliane di avere un valido interlocutore in un'ottica di potenziamento e rilancio". Commenta Alessandro Aricò, capogruppo all'Ars di DiventeràBellissima, per il quale "Si tratta, quindi, della persona giusta al posto giusto. A lui ed a tutti gli altri rappresentanti provinciali dell'Area Attività produttive di Confesercenti Sicilia auguriamo buon lavoro e ribadiamo che per il governo Musumeci il settore delle piccole e medie imprese è una risorsa da sostenere e valorizzare".

Apprezzamento per la nomina di Reina è stata espressa dal presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè: “Il mandato che Confesercenti ha assegnato a Reina rappresenta il naturale epilogo ad anni di esperienza maturate in prima linea a favore delle imprese siciliane. A Reina rinnovo gli auguri di un proficuo lavoro affinchè possa riuscire a ridare vigore al settore produttivo che rappresenterà”.

“L’incarico affidato a Nunzio Reina -  afferma l'assessore regionale all'Istruzione Roberto Lagalla - rappresenta un naturale e meritato riconoscimento alla sua lunga esperienza imprenditoriale, che potrà mettere a disposizione di un settore così importante per lo sviluppo economico della nostra Regione. Rivolgo quindi a Reina i miei migliori auguri di buon lavoro certo che saprà essere guida attenta e interlocutore eccellente per le piccole e medie imprese siciliane, che hanno bisogno, oggi più che mai, di essere valorizzate e proiettate nel mercato internazionale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento