Domenica, 13 Giugno 2021
Economia Strada Statale 113

Cinisi, bando di gara per affidare la gestione del mattatoio

La concessione durerà dieci anni. Al Comune un affitto mensile di 1.693,20 euro per un totale di poco più di 200mila euro. Per presentare le offerte c'è tempo fino alle 10 del 06 luglio

Il mattatoio di Cinisi

Il Comune cerca gestori per il mattatoio di Cinisi. La struttura verrà affidata in concessione, tramite gara d'appalto, per 10 anni. Il vincitore dovrà occuparsi di gestire l’attività di macellazione in tutte le sue fasi (dall'accettazione dei capi di bestiame alla consegna della carne passando anche per lo smaltimento dei rifiuti) ed effettuare la manutenzione straordinaria del luogo.

Costituiscono oggetto della concessione anche l'apertura al pubblico del macello, nelle giornate concordate con il Comune e comunque per almeno 1-2 giorni alla settimana e il permettere al Comune di Cinisi degli interventi di macellazione urgenti per motivi di carattere igienico sanitario (abbattimento di capi malati, abbattimento su richiesta da parte di medici veterinari).

Il canone mensile previsto per la gestione del mattatoio è di 1.693,20 euro. L’importo a partire dal secondo anno di gestione sarà oggetto di
adeguamento Istat. L'affitto non verrà pagato dal vincitore del bando fino a quando non si azzereranno le spese dei lavori di ristrutturazione e manutenzione straordinaria. Poco più di 200mila euro i soldi che Comune incasserà in dieci anni. Per presentare le offerte c'è tempo fino alle 10 del 06 luglio 2015. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinisi, bando di gara per affidare la gestione del mattatoio

PalermoToday è in caricamento