rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Economia / Calatafimi / Piazza Indipendenza

Fondi europei, si riunisce il Comitato di sorveglianza: sopralluogo nel cantiere dell'anello ferroviario

Appuntamento a Palazzo d'Orleans per verificare lo stato di attuazione del programma Po Fesr Sicilia 2014-2020. Oltre al cantiere della nuova fermata al Politeama, i membri del Comitato visiteranno anche i laboratori del progetto "Blorin", una piattaforma basata sulla tecnologia blockchain

Si riunisce a Palazzo d’Orleans il Comitato di sorveglianza del Po Fesr Sicilia 2014-2020. L’incontro si terrà, a partire dalle 9.30, nella sede della Presidenza della Regione. Al centro dei lavori la relazione sullo stato di attuazione del Programma, con la proposta di rimodulazione finanziaria e le previsioni per il raggiungimento degli obiettivi di spesa. Sul tavolo del Comitato anche le informative sulla strategia di comunicazione e sul nuovo Pr Fesr 2021-2027 approvato nei giorni scorsi dalla Commissione europea. Prenderanno parte all’incontro i rappresentanti dell’esecutivo comunitario, dell’Agenzia nazionale per la coesione territoriale e dei ministeri coinvolti, assieme ai responsabili dei dipartimenti regionali e agli esponenti del partenariato economico e sociale (sindacati, associazioni e organizzazioni di categoria).

E' prevista la presenza dell’assessore regionale all’Economia, Marco Falcone. Domani in programma, invece, la visita a due progetti cofinanziati con i fondi europei. I membri del Comitato effettueranno prima un sopralluogo nei cantieri della nuova fermata "Politeama", nell’ambito dell’intervento per la "Chiusura dell’anello ferroviario di Palermo", e poi si sposteranno verso il dipartimento d'Ingegneria dell’Università, in viale delle Scienze, per osservare i laboratori del progetto "Blorin", una piattaforma basata sulla tecnologia blockchain per la gestione di scambi energetici e la diffusione delle rinnovabili. Il Comitato di sorveglianza del Po Fesr Sicilia vigila sull’efficienza e sulla qualità d’esecuzione del Programma operativo. L’organismo si riunisce di norma una volta l’anno, monitorando l’avanzamento della spesa e approvando eventuali modifiche ai documenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi europei, si riunisce il Comitato di sorveglianza: sopralluogo nel cantiere dell'anello ferroviario

PalermoToday è in caricamento