Economia

Coldiretti: "In Sicilia caldo anomalo, mimose fiorite a dicembre"

La situazione preoccupa gli agricoltori per lo stress che potrebbe provocare nei vari comparti produttivi

In Sicilia le mimose sono già fiorite e in alcune parti sono sbocciate già a dicembre. Una conseguenza del caldo anomalo che sta caratterizzando l’inverno dell’Isola (soprattutto nei giorni scorsi) e che preoccupa gli agricoltori per lo stress che potrebbe provocare nei vari comparti produttivi.

"Il caldo e l’umidità - spiega Coldiretti Sicilia – determinano una ripresa vegetativa che potrebbe essere interrotta da eventuali gelate con danni gravissimi alle produzioni. Con il cambiamento del clima, l’eccezionalità degli eventi atmosferici è ormai diventata la norma con un’evidente tendenza alla tropicalizzazione che si manifesta con una più elevata frequenza di eventi violenti, sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi ed intense ed il rapido passaggio dal sole al maltempo, con sbalzi termici significativi. Questo causa periodi di siccità gravissimi con aumento dei costi di produzione causato dal maggiore utilizzo di acqua".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti: "In Sicilia caldo anomalo, mimose fiorite a dicembre"

PalermoToday è in caricamento