Domenica, 25 Luglio 2021
Economia Libertà / Via Emanuele Notarbartolo

Promod chiude altri due negozi: avviato il licenziamento di 11 lavoratori

Dopo via Ruggero Settimo cessano l'attività anche il punto vendita di via Notarbartolo e quello all'interno del centro commerciale Conca d'Oro. Il segretario di Fisascat Cisl Sicilia, Mimma Calabrò: "Trovare soluzioni alternative"

Dopo via Ruggero Settimo, in città chiudono altri due negozi Promod. Si tratta del punto vendita di via Notarbartolo e di quello ospitato all'interno del centro commerciale Conca d'Oro. L'azienda ha già avviato le procedure di licenziamento collettivo per i dipendenti: 176 in tutta Italia i lavoratori che perderanno il posto, 11 di questi sono impiegati tra Palermo. A darne notizia è Fisascat Cisl Sicilia.

"I lavoratori sono frastornati - afferma il segretario generale Mimma Calabrò - non si poteva immaginare un tale epilogo. Con la procedura di licenziamento collettivo avviato la scorsa estate a Palermo a seguito della chiusura del punto vendita Promod di via Ruggiero Settimo non credevamo si potesse arrivare a tali successive e drastiche determinazioni. Auspichiamo che nel corso della trattativa che sarà avviata a livello nazionale si possano trovare soluzioni alternative alle determinazioni prese dalla società a tutela e mantenimento dei livelli occupazionali". 

L'azienda d'abbigliamento spiega che i licenziamenti sono dovuti "alla perdurante crisi economica che ha inciso negativamente sui risultati della società".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promod chiude altri due negozi: avviato il licenziamento di 11 lavoratori

PalermoToday è in caricamento