Economia

Al Conca D’Oro torna “Educarnival”: in vetrina maschere e costumi realizzati dagli studenti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Le vetrine dei negozi, al centro commerciale Conca D’Oro, diventano palcoscenico per le creazioni degli studenti. Abiti realizzati con materiale di riciclo che, grazie all’abilità e alla fantasia degli alunni, rappresentano delle vere e proprie opere d’arte. Progetti che il Conca D’Oro ha voluto valorizzare, trasformando la galleria commerciale in un moderno museo. Dopo il grande successo dello scorso anno, la nuova edizione di “Educarnival” torna a far tappa al centro commerciale di via Lanza di Scalea con un ricco programma. L’iniziativa - promossa dal Cral Istruzione, dall’Ufficio scolastico regionale e dal Comune di Palermo – porta la sponsorizzazione, per il secondo anno
consecutivo, del Conca D’Oro. L’anno scorso l’evento è arrivato in finale ai Cncc Marketing Awards tra oltre 40 progetti di altrettanti centri commerciali d’Italia.

Da oggi e sino al 17 marzo si potranno ammirare i costumi e le maschere più belle dell’edizione 2018 in mostra all’interno dei punti vendita del centro commerciale. Dall’1 al 15 marzo le maschere e i costumi saranno oggetto di una votazione. Sarà sufficiente inviare un sms digitando il numero della maschera preferita. Sarà possibile dare sino a 3 voti al giorno. Tra tutti gli sms verrà estratto un numero di telefono cellulare vincitore del premio finale: una shopping card da 1.000 euro da spendere con una personal shopper. Ma non solo. Gli sms inviati dai clienti verranno conteggiati e verrà stilata una classifica del gradimento delle maschere. La maschera più votata riceverà un premio in buoni spesa che verrà consegnato il 17 marzo alla scuola vincitrice.

Dal 4 al 17 marzo, invece, in mostra i carri allegorici dell’edizione 2019. Venerdì 1 marzo, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, sul palco allestito in piazza Food, si alterneranno le esibizioni di musica e di danza degli istituti del territorio. Sabato 2 marzo, dalle 15 alle 18, in piazza Fashion, in mostra le abilità degli alunni delle scuole alberghiere impegnati nella creazione del “miglior cocktail”. Martedì 5 marzo, dalle 11:30 alle 18, appuntamento con la grande sfilata delle maschere “Educarnival 2019” e, a seguire, la cerimonia di premiazione. Si ringraziano gli studenti del “Pio La Torre” per il progetto grafico realizzato nell’ambito delle attività di alternanza scuola-lavoro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Conca D’Oro torna “Educarnival”: in vetrina maschere e costumi realizzati dagli studenti

PalermoToday è in caricamento