C'è la firma, arriva la cassa integrazione per gli ex lavoratori Fortè

Il commento del deputato alla M5S Camera, Antonio Lombardo: “Una boccata d’ossigeno vitale in momento drammatico”

“Una boccata d’ossigeno fondamentale in un momento drammatico come questo”. E’ il commento del deputato alla M5S Camera. Antonio Lombardo, alla notizia della firma  da parte del Ministero del Lavoro del decreto che autorizza la corresponsione del trattamento straordinario di integrazione salariale in favore dei dipendenti  "Meridi srl", azienda . a marchio Fortè, con decorrenza dal 9 gennaio 2020 per la durata di 12 mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Auspichiamo – continua Lombardo – che i tempi di erogazione delle somme relative da parte dell’Inps siano i più stretti possibile per evitare ulteriori disagi a soggetti già messi a dura prova dalle vicende aziendali”.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento