I dati dell'Inps: "Bonus 600 euro, a Palermo erogate oltre 52 mila pratiche"

Sono 13.275 i decreti di Cassa integrazione in deroga, in base al decreto legge "Cura Italia", trasmessi finora dalla Regione Siciliana all'Inps. Di questi, l'istituto ne ha autorizzati al momento 12.012

Sono 13.275 i decreti di Cassa integrazione in deroga, in base al decreto legge "Cura Italia", trasmessi finora dalla Regione Siciliana all'Inps. Di questi, l'istituto ne ha autorizzati al momento 12.012. A comunicare i dati è la Direzione regionale dell'Inps. Il numero dei lavoratori interessati è di 27.530, per complessive 5.852.653 ore: le somme impegnate ammontano a 47.406.489,30 euro.

La Cassa integrazione ordinaria, invece, è stata già autorizzata per 19.833 pratiche, su un totale di 20.762 richieste giunte all'Inps. Per quanto riguarda il 'bonus 600 euro', i dati dell'istituto di previdenza dicono che la misura è stata erogata a 300.667 aventi diritto nell'Isola: Catania è la provincia con il maggior numero di pratiche (63.462), seguita da Palermo (52.258) e Messina (38.401).

BONUS 600 EURO-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • Coronavirus, divieto di spostamenti tra regioni valido anche per quelle in area gialla

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Annientata la Cupola di Cosa nostra: arrivano 46 condanne, inflitti oltre 4 secoli di carcere

Torna su
PalermoToday è in caricamento