Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Economia

Caracausi (Idv): “Cantieri, commercianti allo stremo, il Sindaco intervenga”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"La riapertura di via Crispi è sicuramente una buona notizia per i commercianti palermitani che, alla vigilia delle feste, sperano in una ripresa degli affari che sono colati a picco a causa dei cantieri in città. La cosa assurda, però, è che i negozianti di via Amari, nei pressi della Camera di Commercio, a causa delle palizzate non possano ricevere i propri clienti. Una situazione che rende superflua la riapertura di via Crispi e che rischia di vanificare anche l'ultima chance di ripresa. Al Politeama, invece, l'inutile area di cantiere di fronte la farmacia e il McDonald's, vuota e senza un operaio da mesi, è un pugno nello stomaco per quelle attività commerciali che sperano nel Natale e nel Capodanno per risollevare le proprie sorti. Tanto varrebbe smontare quell'area di cantiere, almeno per le feste, e dare respiro alle attività economiche. Servono risposte immediate e chiediamo al sindaco di intervenire tempestivamente sia in via Amari che al Politeama, prima che per le aziende sia troppo tardi". Lo dice Paolo Caracausi (Idv), presidente della commissione Attività Produttive del comune di Palermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caracausi (Idv): “Cantieri, commercianti allo stremo, il Sindaco intervenga”

PalermoToday è in caricamento