A Palermo primo Business forum Corea-Sicilia: nuovi rapporti commerciali

Venerdì 22 aprile a Villa Niscemi incontri tra imprese, sarà presente l’ambasciatore Yong-joon Lee

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Un’apertura al mercato globale e la possibilità di sviluppare nuove idee imprenditoriali attraverso accordi e partnership commerciali con aziende affermate a livello internazionale. Si terrà a Palermo, venerdì 22 aprile a Villa Niscemi, il primo Business Forum Corea-Sicilia. Un’iniziativa promossa e organizzata dall’Ambasciata della Repubblica di Corea e dal Consolato Onorario della Sicilia con il patrocinio del Comune di Palermo.

La Corea vanta un interscambio commerciale con l’Italia che supera attualmente i sette miliardi di dollari. All’incontro parteciperanno i rappresentanti di multinazionali coreane che da anni dominano il mercato e che si sono affermate come aziende leader sul fronte della tecnologia, della moda e della distribuzione. Le imprese siciliane avranno, quindi, la possibilità di incontrare e confrontarsi direttamente con le multinazionali per valutare la possibilità di accordi, partnership o possibili sviluppi sul fronte commerciale.

Parteciperà all’evento anche il Console onorario della Repubblica di Corea per la Sicilia, Antonio Di Fresco, che ha supportato l’ambasciata nell’organizzazione dell’incontro: “La Sicilia per il suo ruolo strategico nell’area del Mediterraneo e per le potenzialità sul fronte della produttività e delle idee – afferma Di Fresco – è al centro dell’attenzione di molti Paesi. Paesi che vedono nella nostra Isola grandi possibilità di sviluppo, non solo a livello turistico ma anche commerciale. Per la seconda volta nel giro di pochi mesi l’ambasciatore della Repubblica di Corea, Yong-joon Lee, sarà di nuovo presente a Palermo. Segno di un’attenzione importante che la Corea riserva alla nostra Isola e che può diventare una possibilità di crescita ulteriore per il tessuto produttivo”.

Per la partecipazione al Forum è necessaria l’iscrizione. Gli interessati potranno mandare, entro mercoledì 13, una email a: consolatocoreasicilia@gmail.com. Riceveranno l'elenco delle società coreane che prenderanno parte all’evento. Si tratta di incontri B2B finalizzati all'instaurazione di relazioni commerciali. 
 

Torna su
PalermoToday è in caricamento