Buon mare, Siremar!

A tre anni dall'acquisizione della compagnia di navigazione da parte del Gruppo Caronte & Tourist spa un convegno a Palermo per parlare di rilancio e prospettive di crescita.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Sono passati tre anni dalla acquisizione della Siremar da parte del Gruppo Caronte & Tourist S.p.A. (attivo dal 1965 nel traghettamento sullo Stretto di Messina e oggi leader anche nel collegamento tra la Campania, la Sicilia e le sue isole minori) ed è certamente tempo di bilanci e di rilanci. L'occasione è un convegno che giovedì 14 novembre - al Loggiato di San Bartolomeo a Palermo, con inizio alle 10,30 - vedrà insieme attorno a un tavolo i vertici di Caronte & Tourist Isole Minori spa (il presidente Vincenzo Franza e l'AD Edoardo Bonanno tra tutti).

Il Group C.T.O.di Caronte & Tourist S.p.A. Luigi Genghi; una folta rappresentanza di Sindaci delle isole minori; il Segretario nazionale della Filt Cgil, Natale Colombo; l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Marco Falcone (in rappresentanza del Governo regionale) che concluderà i lavori.

Torna su
PalermoToday è in caricamento