Venerdì, 19 Luglio 2024
Economia

Covid, torna il bonus Sicilia per i fiorai: Regione stanzia altri 2,7 milioni

Ciascuna impresa di commercio di piante e fiori siciliana può ricevere fino a 3.500 euro. Si può presentare domanda dalle 12 di domani fino alle 11.59 di martedì 21 settembre. L'assessore Turano: "Abbiamo deciso di venire incontro a quanti a luglio non erano ancora pronti per fare istanza"

Altri 2,7 milioni per i fiorai siciliani colpiti dall'emergenza sanitaria da Covid. A stanziare i fondi è l’assessorato regionale delle Attività produttive che ha pubblicato un secondo bando per per le imprese di commercio di piante e fiori. Lo scorso luglio, per il primo bando, sono state 644 le attività che hanno ricevuto il contributo di 3.500 euro. "Abbiamo deciso di venire incontro a quanti a luglio non erano ancora pronti - spiega l’assessore Mimmo Turano - per presentare le istanze pubblicando un nuovo bando che consentirà di inoltrare online le domande per sfruttare gli oltre due milioni e mezzo di euro ancora disponibili".

A beneficiare della seconda edizione del BonuSicilia-Fiorai 2 saranno sempre le piccole e medie imprese che operano nel commercio dei fiori all’ingrosso e dettaglio, con sede legale e/o operativa nel territorio della Regione. L'agevolazione verrà concessa con procedura semplificata su piattaforma informatica per ciascuna impresa richiedente. La presentazione delle domande è consentita dalle 12 di domani martedì 14 settembre fino alle 11.59 di martedì 21 settembre 2021. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, torna il bonus Sicilia per i fiorai: Regione stanzia altri 2,7 milioni
PalermoToday è in caricamento