Lunedì, 17 Maggio 2021
Economia

Blutec, Barone (Uil sicilia): "La pazienza è finita, adesso bisogna dare risposte vere"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“La pazienza è finita. Oggi bisogna dare risposte vere per rilanciare l’area industriale di Termini Imerese. Ci sono le risorse europee del Recovery Fund, serve finalmente cogliere questa occasione. Troppe illusioni sono state seminate negli ultimi anni, troppe le prese in giro. Adesso è tempo di progetti concreti per dare un futuro ai lavoratori”. Queste le parole del segretario generale della Uil Sicilia, Claudio Barone, presente stamane alla protesta indetta dai lavoratori di Termini Imerese davanti Palazzo d’Orleans, a Palermo. Nella foto da sinistra Enzo Comella, segretario Uilm Palermo, e Claudio Barone, segretario generale della Uil Sicilia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blutec, Barone (Uil sicilia): "La pazienza è finita, adesso bisogna dare risposte vere"

PalermoToday è in caricamento