Bisacquino, arriva la stabilizzazione: 52 precari del Comune firmano l'indeterminato

L'iter avviato sei mesi fa dai sindacati si concluderà nel pomeriggio nella sede del Museo civico: "Un grande risultato, che raggiungiamo insieme all'amministrazione comunale, grazie all'impegno del sindaco Tommaso Francesco Di Giorgio e del vice sindaco Alfonso Noto"

Il museo civico di Bisacquino

Festa in Comune oggi a Bisacquino. Nel pomeriggio sarà completato l'iter per la stabilizzazione di 52 contrattisti a termine. Fissata per le 16.30 la firma dei contratti a tempo indeterminato. L'appuntamento è nella sede del Museo civico. “Dopo quasi sei mesi dall'inizio delle procedure, oggi 52 lavoratori del Comune di Bisacquino - dichiara Lillo Sanfratello, segretario Fp Cgil Palermo, che ha condotto la trattativa sindacale per il superamento del precariato – sottoscrivono il loro contratto di lavoro. E' un grande risultato, che raggiungiamo insieme all'amministrazione comunale, grazie all'impegno del sindaco Tommaso Francesco Di Giorgio e del vice sindaco Alfonso Noto al lavoro svolto sinergia col sindacato”. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Moggi: "Padre Pio è apparso in sogno a una signora di Palermo e ha fatto una profezia su di me"

  • Va in ospedale per sospetta congiuntivite, due giorni dopo 30enne trovato morto in casa

  • Coronavirus, in Sicilia sospeso l'avvio della stagione balneare

  • Un cerotto contro il Covid-19: il vaccino scoperto dagli scienziati Usa gemellati con Palermo

  • Coronavirus, in Sicilia 68 nuovi contagiati: i morti superano quota 100

Torna su
PalermoToday è in caricamento