Lunedì, 20 Settembre 2021
Economia

Biglietti aerei da e per Palermo, arrivano gli sconti per i fuorisede e le categorie deboli

A dare l'annuncio è stato il sottosegretario Giancarlo Cancelleri. Il sottosegretario al Ministero dei Trasporti e della Mobilità Sostenibili ha presentato il progetto #SiciliaVola questa mattina nella sala “Piersanti Mattarella” dell’Ars

"Per la prima volta nel nostro Paese gli studenti e i lavoratori fuori sede, i disabili gravi e gravissimi e chi per curarsi è costretto a spostarsi in altre regioni viaggerà da e per Catania e Palermo con uno sconto del 30% sul prezzo del biglietto". A dare l'annuncio è stato il sottosegretario Giancarlo Cancelleri. Il sottosegretario al Ministero dei Trasporti e della Mobilità Sostenibili ha presentato il progetto #SiciliaVola questa mattina nella sala “Piersanti Mattarella” dell’Ars.

“SiciliaVola nasce da una idea del Movimento 5 Stelle che prevede un consistente sconto per determinate categorie di cittadini residenti in Sicilia che devono spostarsi da una regione all’altra dagli aeroporti di Catania e Palermo”, continua Cancelleri. Dal momento in cui mi sono insediato al Mims, l’esigenza di trovare una giusta soluzione per il problema del caro voli è stato sempre un mio obiettivo. Ed in prima persona ho prestato ascolto ancora una volta alle difficoltà dei siciliani” sottolinea il Sottosegretario concludendo che

“Quella delle tariffe sociali, usufruibili con la piattaforma di SiciliaVola, è l’ennesima risposta concreta per contrastare il caro voli in Sicilia che si aggiunge alla continuità territoriale attivata da e per gli aeroporti di Trapani e Comiso. Il caro voli è infatti un problema che penalizza tantissimi siciliani e che nei periodi a ridosso delle festività, fa lievitare i prezzi dei biglietti aerei in maniera incontrollabile. Finalmente la “Sicilia vola!”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biglietti aerei da e per Palermo, arrivano gli sconti per i fuorisede e le categorie deboli

PalermoToday è in caricamento