Bazar, la nuova app siciliana simile a Pokemon go

Un'applicazione sviluppata da ragazzi palermitani tra i 17 e i 23 anni, che permette di sfruttare la tecnologia della realtà aumentata per conoscere nuova gente e scoprire sconti e offerte dei negozi affiliati.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Bazar è la nuova applicazione mobile che permette di sfruttare la tecnologia della Realtà Aumentata per conoscere nuova gente e scoprire sconti e offerte. L'applicazione sarà disponibile in Italia a partire da metà Ottobre per iOS e Android.

Bazar, Il nuovo gioco per smartphone che permette di vivere una vita virtuale in cui è possibile conoscere nuove persone e trovare offerte, coupon e sconti dei negozi affiliati. Il tutto funziona tramite il sistema della Realtà Aumentata, la stessa che utilizza Pokemon Go, che sfrutta la geolocalizzazione e la fotocamera del dispositivo per segnalare le offerte circostanti nel luogo in cui ci si trova.

Bazar è scaricabile gratuitamente. Le aziende interessate a far parte del mondo virtuale e a inserire le loro offerte potranno godere di un'iscrizione gratuita entro i due mesi, che diverrà poi a pagamento a partire da dicembre 2016 (9,90€ all'anno, circa 86 centesimi al mese). Gli imprenditori avranno, attraverso la registrazione gratuita, a disposizione i bazop (negozi digitali che rispecchiano la posizione del negozio reale) e i bazon.

I "bazon" in giro per la città servono per presentare eventuali offerte e gli imprenditori potranno così decidere, eventualmente, di aumentare il raggio chilometrico della loro azienda. Gli utenti, invece, potranno decidere di andare a girovagare per la città non solo per ricevere le offerte dei negozi affiliati, ma anche per fare nuove conoscenze. Bazar World è un centro commerciale a Realtà Aumentata, il primo e unico al mondo, ed è anche il primo social network a sfruttare questa nuova tecnologia.

Per iniziare a giocare basta scaricarlo e registrarsi. Dopo aver effettuato la registrazione, il giocatore può scegliere l'aspetto e il nome del proprio personaggio con cui iniziare ad andare alla ricerca delle offerte dei negozi affiliati. "Abbiamo creato Bazar non solo per sfruttare la nuova e curiosa tecnologia della Realtà Aumentata", ha dichiarato lo staff di Bazar, "ma soprattutto per legare ancora più facilmente il commercio con i clienti, dando vita alla prima globalizzazione aumentata, al primo centro commerciale elettronico per le aziende e al primo social network a realtà aumentata. Il gioco permetterà agli utenti di risparmiare e di conoscere nuova gente, mentre darà modo alle aziende di ampliare le vendite dirette al cliente. È un divertimento a 360 gradi, sia per gli utenti, sia per le aziende", concludono.

I negozi possono preiscriversi gratuitamente (cosicché al lancio dell'applicazione, all'interno già saranno presenti e possono pubblicare offerte, voucher, coupon o sconti in tutta la città) andando su www.bazar.morfeadv.com. Bazar non sarà utilizzabile una volta superati i 20 Km/h, in modo da scoraggiare l'utilizzo in automobile mentre si è alla guida.

Torna su
PalermoToday è in caricamento