Difficoltà a pagare la Tari 2019? A Balestrate c'è il baratto amministrativo

Chi ha un Isee inferiore a 8.500 euro può pagare in ore di lavoro. Pubblicato sul sito del Comune l’avviso per presentare la domanda. Termini in scadenza

Chi ha difficoltà a pagare la Tari 2019 e ha un Isee inferiore a 8.500 euro a Balestrate può chiedere di pagare le tasse con ore di lavoro. Dopo un iter che ha coinvolto anche il consiglio comunale è stato infatti approvato il baratto amministrativo e pubblicato, sul sito del Comune, l'avviso per le domande. Per ottenere l'agevolazione tributaria c'è tempo fino alle 11 del 31 dicembre. Termine entro il quale bisogna presentare l'apposito modulo compilato - reperibile sul sito o presso l’ufficio tributi del Comune di Balestrate  - all'Ufficio protocollo del Comune o via PEC all’indirizzo comunebalestrate@pec.it.

Scarica l'avviso pubblico con tutte le informazioni utili

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La somma complessiva messa a disposizione dal Comune per il baratto amministrativo è pari a 2 mila euro. Ciascun beneficiario potrà ottenere al massimo un'agevolazione pari a 300 euro. Ogni singolo modulo di attività è composto da 8 ore per un valore complessivo di 60 euro. "Era uno degli impegni che ci eravamo presi con i cittadini in campagna elettorale - dice il sindaco Vito Rizzo - e siamo riusciti a raggiungerlo!".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Tragico incidente in via Roma, scontro auto-moto: un morto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento