Economia

Caffè al bar, a Napoli e Palermo le tazzine più economiche

Con il nuovo anno non arrivano solo gli aumenti di bollette e autostrade: secondo la Federconsumatori infatti, sale anche il prezzo del caffè al bar. A Torino l'espresso più caro in assoluto, Napoli e Palermo sono le più economiche

Con il nuovo anno non arrivano solo gli aumenti di bollette e autostrade. Secondo la Federconsumatori infatti, sale anche il prezzo del caffè al bar. Se a Torino l'espresso è il più caro in assoluto, a Napoli e Palermo le tazzine sono le più economiche. Se bere un caffè sotto la Mole costerà infatti 1 euro e 10 centesimi, registrando così un rincaro del 5,77% rispetto allo scorso anno (anche se l'aumento, dal 2016, più alto si registra a Roma con il +11,96%, con un costo medio dei 1,03 euro), Napoli conserva il primato per il caffè meno caro, con un prezzo medio di 0,91 euro (+5,81%) seguita proprio da Palermo con 0,94 euro (+2,17%).

La media del caro tazzina al bar, a livello nazionale, è del 5,95%. Ma il prezzo del caffè sopra il tetto dell'euro, oltre a Torino e Roma, è arrivato anche a Milano (+8%) e Firenze 1,04 euro (+1,96%), e non si esclude che nel corso dell'anno aumenti altrove.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caffè al bar, a Napoli e Palermo le tazzine più economiche

PalermoToday è in caricamento