Dagli abiti da sposa ai vestiti da cerimonia, l'atelier Oneri adesso apre in centro

L’atelier, che nasce a Palermo nel 1991, da quest'anno trasloca. Il negozio fondato da Agostino Oneri e oggi seguito dalla figlie Iole si trasferisce dalla storica sede di via Roma al centro, al civico 35 di via Gaetano Daita

Da quasi trent’anni il nome Agostino Oneri è sinonimo di eleganza e raffinatezza nel campo degli abiti da sposa. L’atelier nasce a Palermo nel 1991 su iniziativa dell’omonimo proprietario, divenendo in breve tempo un riferimento di settore grazie ad uno standard incentrato sulla qualità e sul rispetto totale delle esigenze del cliente.

Negli anni il lavoro è stato portato avanti grazie all’impegno profuso della famiglia Oneri, concretizzatosi nel lavoro del suo fondatore, della moglie Luisa, riferimento prezioso per tutte le neo-spose non solo in quanto alla scelta del vestito, e in anni recenti anche della figlia Iole, che grazie alla sua conoscenza in continuo aggiornamento del mondo della moda, cura la scelta della collezione, facendo propri i cambiamenti di settore senza per questo dimenticare le tradizioni. 

Da quest’anno sarà proprio Iole a prendere in consegna la gestione dell’attività, facendo tesoro di tutta l’esperienza accumulata negli anni di lavoro assieme ai genitori. Il negozio si sposterà dalla storica sede di Via Roma in via Gaetano Daita, al civico 35. Cambia dunque la location ma non la professionalità e i valori che contraddistinguono da sempre la vita dell’atelier. 

Abiti da sposa, vestiti da cerimonia; scarpe e accessori correlati: qualunque sia la vostra esigenza potete raggiungere direttamente la sede del negozio. Verrete accolti in un contesto familiare in cui poter esporre i vostri sogni e le vostre esigenze, sapendo che sarete accontentati e seguiti in ogni passo. Tutto affinché il giorno più bello per antonomasia sia nei vostri ricordi, perfetto come lo immaginavate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da Campofiorito, vede disegno della figlia in tv e dà sue notizie: "Sto bene"

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • L'agguato con la pistola e la rapina in mezzo al traffico, arrestato diciassettenne

  • Incassa il reddito di cittadinanza ma lavora (in nero) in un panificio, denunciato

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

Torna su
PalermoToday è in caricamento