Il Comune vuole vendere Palazzo Sammartino ma nessuno lo compra: il prezzo d'asta scende

L'Amministrazione ha pubblicato un nuovo annuncio d'asta sul sito. Per presentare le offerte c'è tempo fino alle 10 del 26 giugno. Il prezzo parte da un milione e 600 mila euro. L'acquirente sarà obbligato a presentare il progetto di recupero dell’immobile

Palazzo Sammartino

Il Comune vuole vendere Palazzo Sammartino ma nessuno lo compra così l'Amministrazione ha deciso di abbassare il prezzo. Il nuovo annuncio è stato pubblicato ieri nella sezione bandi di gara e concessioni - gare di vendita del sito. Per presentare le offerte c'è tempo fino alle 10 del 26 giugno. La base d'asta parte da un milione e 600 mila euro. L'immobile si trova all'inizio di via Lungarini, a pochi passi da piazza Marina e da anni è abbandonato al degrado. La struttura del '600, grande ben tremila metri quadri, è pericolante. Nel 2015 alcune tegole si staccarono dal tetto, schiantandosi al suolo, davanti ad un portone. I residenti parlarono di tragedia sfiorata.

Il reportage - Palazzo Sammartino si sbriciola

Per anni il Palazzo, inoltre, è stato trasformato in un magazzino abusivo per i venditori ambulanti. Poi il Comune - proprietario dell'immobile - è riuscito a renderlo inviolabile, con una protezione più sicura. Sempre nel 2015 ha provato a venderlo mettendolo all'asta: prezzo base due milioni di euro. Troppo, a quanto pare. Ora l'amministrazione ci riprova abbassando il prezzo di 400 mila euro. Chi si aggiudicherà l'asta sarà obbligato a presentare il progetto per il rilascio della concessione finalizzata al recupero dell’immobile entro il termine di 10 mesi dalla stipulazione del contratto medesimo. In caso di inadempimento di tale obbligazione, l’aggiudicatario sarà tenuto al pagamento di una somma, a titolo di penale, pari al 10% del prezzo di acquisto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Nuova tragedia in sala parto: neonata muore alla clinica Triolo Zancla

  • Finanzieri in una palestra di Cefalù, sequestrate attrezzature per il fitness: "Erano contraffatte"

Torna su
PalermoToday è in caricamento