Assoimpresa: "No alla Ztl anche di notte, pronti al confronto col Consiglio"

Così il presidente, Mario Attinasi: "Sarebbe un provvedimento inusuale per una grande città e che non servirebbe a molto, se non a penalizzare ulteriormente le imprese"

Mario Attinasi

"L'invio al consiglio comunale della delibera che renderà irreversibili le pedonalizzazioni a Palermo è un passo avanti importante nel consolidamento del nuovo assetto della mobilità cittadina, soprattutto per le attività commerciali che potranno fare investimenti a lungo termine senza lo spettro delle continue modifiche. Ma diciamo subito 'no' all'estensione della Ztl anche di notte: una cosa inusuale per tutte le grandi città e che non servirebbe a molto, se non a penalizzare ulteriormente le imprese”. Lo dice il presidente di Assoimpresa, Mario Attinasi.

“Siamo pronti ad offrire al consiglio comunale il nostro contributo con un confronto franco e leale ma chiediamo anche risposte certe per il mondo produttivo, in primis sui dehors – aggiunge Attinasi -. È inaccettabile questo stato di incertezza che penalizza le imprese".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

  • "Violenza sessuale su una paziente": polizia arresta un medico

Torna su
PalermoToday è in caricamento