Venerdì, 30 Luglio 2021
Economia

L'Associazione InformaGiovani potenzia lo staff: aperte le selezioni

L'ente cerca una persona da assumere con contratto part-time a tempo indeterminato. Per inviare la candidatura c'è tempo fino al 30 settembre. E' previsto un periodo di prova, retribuito, di tre mesi prima dell'assunzione

L'Associazione InformaGiovani è alla ricerca di una persona da assumere con contratto part-time a tempo indeterminato, nella sede di Palermo, che affianchi l’attuale gruppo di lavoratori e volontari nella gestione di tutte le attività associative. Poiché le attività dell’associazione sono diversificate, il lavoratore inserito nello staff dovrà svolgere un periodo retribuito di prova e formazione al termine del quale si identificherà l’area o le aree di maggiore attività (in base alle esigenze dell’associazione e alle propensioni personali) fra le seguenti: progettazione comunitaria per la mobilità e l’educazione non formale; progettazione nazionale e comunitaria per l’inclusione sociale di soggetti svantaggiati; organizzazione campi di volontariato internazionali.

Fra i candidati ne saranno selezionati alcuni che svolgeranno un periodo retribuito di prova e formazione di tre mesi e poi si procederà al contratto part-time a tempo indeterminato. Il compenso netto per questo periodo, con contratto di lavoro a tempo determinato , sarà di 250 euro mensili. Una volta terminato il periodo di prova, la persona selezionata avrà un contratto a tempo indeterminato part-time con compenso mensile compreso fra 500 e 550 euro .

Poiché la selezione si inserisce in un contesto non formale, non sono richiesti ai candidati titoli o certificazioni specifici, ma una comprovata esperienza operativa del programma comunitario “Erasmus+”. L’esperienza con altri programmi, soprattutto Rec ed Efc, costituisce un titolo preferenziale. Per esperienza operativa si intende almeno una fra: redazione di progetti, gestione di progetti, rendicontazione di progetti. Flessibilità negli orari di lavoro e nella gestione del carico di lavoro su singoli periodi. Sono infatti possibili momenti di picco dell’attività e può essere richiesta la disponibilità a lavorare nel fine settimana o a partecipare ad eventi residenziali con eventuali periodi compensativi. Autonomia organizzativa per la gestione di obiettivi e carichi di lavoro condivisi con il gruppo di staff e volontari. Buona conoscenza degli applicativi Office, con particolare riferimento ad Excel o altri software analoghi open source. Conoscenza della lingua inglese scritta e parlata, con livello almeno B2. Disponibilità a viaggi in Italia e all’estero per la partecipazione a brevi incontri del network internazionale o altre attività con partner Ue ed extra Ue o per la preparazione di progetti nazionali/internazionali dell’associazione o per il coordinamento/accompagnamento di giovani in Italia e all’estero. Costituiscono titoli preferenziali la precedente esperienza di lavoro all’interno di organizzazioni giovanili similari e il possesso di patente di guida B e disponibilità alla guida.

Per inviare la candidatura c'è tempo fino al 30 settembre. I candidati dovranno inviare tramite email un CV in italiano o inglese ed una lettera di motivazione in inglese. Entrambi vanno inviati all’indirizzo cv@informa-giovani.net con oggetto “Candidatura staff 2018”. Le email con oggetto diverso saranno automaticamente cestinate. Per eventuali informazioni si può invece scrivere all’indirizzo info@informa-giovani.net

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Associazione InformaGiovani potenzia lo staff: aperte le selezioni

PalermoToday è in caricamento