menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Johnny e Christian Morra

Johnny e Christian Morra

La cucina napoletana dopo Washington fa centro anche a Palermo: apre Casa Morra

A investire nel capoluogo palermitano sono Johnny e Christian, due fratelli napoletani. Il ristorante apre in via Ausonia ed è il primo in Italia. "Vedere che Sicilia e Campania sono uguali di cielo, mare, sole e amore per il cibo autentico e genuino ci ha stregato"

Nasce negli Stati Uniti e sceglie proprio Palermo come prima tappa in Italia. Al civico 106 di via Ausonia apre Casa Morra, una trattoria tipica con i piatti della tradizione partenopea che oltreoceano è stata un successo. 

A investire nel capoluogo palermitano sono Johnny e Christian Morra, il primo e l’ultimo di tre fratelli cresciuti a Napoli - loro città d'origine - da in una famiglia con vere e profonde radici partenopee. In casa Morra il culto del buon cibo tradizionale l'ha sempre fatta da padrone nelle domeniche passate in compagnia di nonno Giovanni e di tutta la grande famiglia. 

I due fratelli, finiti gli studi, hanno intrapreso la carriera nel campo dell’edilizia insieme a papà Pasquale e al fratello Massimiliano. "Dentro di noi cresceva già la passione e l’amore per la cucina" spiegano adesso. Durante la leva militare Johnny affianca un famoso chef della costiera Sorrentina, un’esperienza che gli ha trasmesso i preziosi segreti del mestiere. Christian, in quello stesso periodo, cresceva invece sotto l’ala protettiva della loro domestica Mila. "Per intrattenermi mi coinvolgeva nelle preparazioni delle sue deliziose prodezze culinarie" racconta. 

Nel 2018 decidono che quella passione per la cucina doveva trasformarsi in qualcosa di concreto: scelgono così di approdare negli Stati Uniti, a Washington Dc, dove la loro cucina napoletana fa centro. Americani e italiani trapiantati negli States si innamorano dei piatti, dimostrando loro affetto e calore. 

L’esperienza americana stuzzica però la voglia di portare la loro cucina in giro per il mondo. Affascinati da Spagna e Inghilterra, ma è bastato un fine settimana in vacanza a Palermo per trovare la breccia. "Venivamo spesso qui dove abbiamo tanti amici e anche una parte della famiglia - dichiarano -. La Sicilia, e soprattutto Palermo, è un luogo meraviglioso, ricco di storia, cultura e tradizione. Quello che ci ha ulteriormente stupito è il calore delle persone. Vedere che Napoli e Palermo sono uguali di cielo, mare, sole, colori, voci, profumi e amore per il cibo autentico e genuino ci ha stregato". 

A Palermo così si sono sentiti da subito a casa. Ecco il perché della scelta del nome, "Casa Morra" appunto: il desiderio è quello di far sentire i palermitani a casa loro. Dalla loro Napoli, intanto, arrivano ogni giorno le materie prime che insieme ai prodotti genuini della terra siciliana si traducono in un connubio perfetto da portare in tavola. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento