Lunedì, 26 Luglio 2021
Economia

Addio code al banco, un robot porta i medicinali: aperta nuova farmacia a Capaci

E' la prima in provincia del concorso straordinario varato dal decreto "Cresci-Italia" del 2012 dal governo Monti. Attese abbattute del 30 per cento. A gestirla un’associazione formata da farmaciste di Palermo, direttrice Alice Pantò

Le tre farmaciste che gestiscono la farmacia in via Kennedy a Capaci

Cominciano ad aprire anche Sicilia le farmacie del concorso straordinario varato dal decreto "Cresci-Italia" del 2012 dal governo Monti. La prima di Palermo e provincia è la Farmacia kennedy della dottoressa Alice Pantò & C. snc, in via kennedy 120 a Capaci. Abbattuto del 30 per cento il tempo d’attesa al banco, il medico prescrive, il farmacista valida, il robot porta i farmaci. Le altre farmacie, assegnate al primo interpello seguiranno da qui alla fine del 2018 , mentre le ulteriori sedi, rimaste per ora vacanti andranno al secondo interpello per essere assegnate e aperte entroil 2019.

Ieri il taglio del nastro, alla presenza del sindaco Pietro Puccio. "Queste nuove farmacie - si legge in una nota - saranno uno snodo importante del nostro sistema sanitario. Non dispensano solo farmaci, ma forniscono tanti servizi utili per i cittadini, svolgendo un ruolo sanitario e sociale, di prossimità ai bisogni della popolazione, soprattutto nelle zone più disagiate, dove spesso la farmacia è l'unico presidio sanitario". A gestire la nuova farmacia di Capaci un’associazione formata da farmaciste di Palermo, che la prossima settimana contano di inviare richiesta di adesione a Federfarma provinciale. "Un sincero augurio ai colleghi per la loro nuova avventura", è il commento della presidente, Roberto Tobia. Che aggiunge: "Cercheremo di incontrarli al più presto per integrare il loro esercizio nella rete delle farmacie della provincia di palermo".

La dottoressa Alice Pantò, direttrice della nuova farmacia, non nasconde la gioia di poter offrire un servizio sociale e sanitario al territorio. "Il nome scelto per il loro esercizio - spiegano le tre socie in un breve comunicato - rappresenta un diretto riferimento alla zona nella quale opereranno ed è un modo per marcare fin da subito il legame con il comprensorio, sottolineando così la natura di presidio sanitario di prossimità della farmacia, al servizio delle persone nel vivo del territorio". La farmacia sarà aperta tutti i giorni (festivi compresi) con orario continuato dalle ore 8,30 alle 20.
 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio code al banco, un robot porta i medicinali: aperta nuova farmacia a Capaci

PalermoToday è in caricamento