Andrea Gattuso eletto coordinatore regionale del Nidil Cgil

Il palermitano, 34 anni, al vertice della struttura sindacale che rappresenta i lavoratori atipici

Andrea Gattuso, 34 anni, palermitano, è stato eletto coordinatore regionale del Nidil Cgil (Nuove identità di lavoro) la struttura sindacale che rappresenta i lavoratori atipici. “Il nostro impegno- dice Gattuso, che è anche segretario del Nidil di Palermo- è volto a migliorare le condizioni di lavoro e ad assicurare diritti e tutele a questi lavoratori. Ma anche – aggiunge- ad avviare percorsi di stabilizzazione, ridando speranza, con la battaglia sulle singole vertenze. a chi pensa di non potere più uscire dal tunnel della precarietà”. Gattuso rileva che in Sicilia sono in aumento i contratti in somministrazione, dall’industria alla pubblica amministrazione. Analogamente i contratti di collaborazione, ad esempio nei call center e le Partire Iva “dietro cui spesso si cela- osserva Gattuso- vero e proprio lavoro subordinato”. Altro fronte di impegno, per il Nidil, quello dei disoccupati. “Puntiamo ad ampliare la rete di sportelli Sol (servizi orientamento al lavoro)- afferma Gattuso- per favorire l’incontro domanda/offerta di lavoro e promuovere politiche attive”. “Rafforzeremo anche il lavoro con le altre categorie- conclude- per dare il massimo dell’efficacia alla contrattazione inclusiva”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento