rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Approvato il bilancio

Amg Gas chiude l'esercizio 2021 con ricavi a 66 milioni e un utile netto di 2,8 milioni

La società ha confermato la performance commerciale ed economica, incrementando anche il portafoglio dei clienti che hanno attivato il servizio di manutenzione delle caldaie

L’Assemblea degli azionisti di Amg Gas srl (Edison Energia spa 80% e Amg Energia spa 20%) ha approvato il bilancio 2021 che si è chiuso con ricavi a 66 milioni di euro, Ebitda a 4,7 milioni di euro e un utile netto pari a 2,8 milioni di euro. Un risultato quello del bilancio 2021 in linea con quanto realizzato nel corso del 2020, segnale di un percorso di continuità anche alla luce del difficile contesto in cui la Società ha dovuto operare, a causa della pandemia da Covid-19 e alla crescita dei prezzi del gas e dell’energia elettrica.

Il risultato dell’esercizio 2021 testimonia la capacità della Società di affrontare le sfide del settore e rappresenta un modello di presenza e vicinanza territoriale oltre che di collaborazione tra pubblico e privato. L’esercizio 2021 si chiude con un utile netto pari a 2,8 milioni di euro, sostanzialmente in linea con il risultato dell’esercizio precedente pari a 2,9 milioni di euro, ricavi a 66 milioni di euro (+20%, rispetto ai 55 milioni dell’anno prima, dovuto sostanzialmente ad un incremento delle tariffe di vendita sia gas sia elettriche), l’Ebitda si assesta sui 4,7 milioni di euro (-0,7%  rispetto all’anno precedente) segnando una continuità nella capacità di Amg Gas di garantire, anche in contesti complessi, risultati positivi e in linea con gli anni precedenti.

Il 2021 è stato caratterizzato da un’ulteriore crescita commerciale, risultato ottenuto in un contesto di mercato competitivo. Le forniture sono cresciute di +5.178 rispetto al 2020, pari al +3,1% (171.761 forniture totali, di cui 130.638 gas e 41.123 elettriche). Da evidenziare, in particolare, la continua crescita dei clienti con fornitura di energia elettrica (+7.342 forniture) rispetto all’anno precedente, con un incremento del +21,7%. In crescita anche il portafoglio dei contratti di manutenzione delle caldaie, nel corso del 2021 sono stati superati i 1.000 contratti attivi.

Il 2021 si è confermato un anno complesso, caratterizzato da scenari in forte evoluzione e in continuo cambiamento in cui la Società è riuscita a dare continuità ai risultati economici e commerciali. In uno scenario così difficile l’obiettivo della Società, anche per il 2022, è quello di essere ancora più vicina ai clienti cercando di venire incontro alle loro richieste anche in termini di rateizzazione delle fatture, un elemento che ha sempre caratterizzato la politica della Società che si fonda sulla presenza nel territorio e la prossimità ai consumatori. Oltre alla rateizzazione come definita dalla legge di Bilancio e dalle delibere dell’ARERA, la Società ha messo in atto proprie procedure offrendo ai clienti la possibilità di scegliere le soluzioni più vicine alle proprie necessità. AMG Gas è disponibile, inoltre, a valutare per situazioni di particolare difficoltà, anche piani di rateizzazione su misura, in modo da rispondere alle necessità di famiglie e piccole imprese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amg Gas chiude l'esercizio 2021 con ricavi a 66 milioni e un utile netto di 2,8 milioni

PalermoToday è in caricamento