Alitalia, ad agosto 328 voli settimanali da e per i 4 aeroporti serviti in Sicilia

Da domani ancora più collegamenti dalla Sicilia verso Roma e Milano: "I passeggeri dovranno munirsi di mascherine protettive da indossare obbligatoriamente sin dal loro arrivo in aeroporto e durante il volo"

Continua a crescere il numero dei voli Alitalia dalla Sicilia per Roma e Milano. Da domani, 1° agosto, la compagnia aumenterà le frequenze fra Catania e Milano (da 8 a 12 al giorno, fra andate e ritorni), i servizi stagionali estivi da Pantelleria e da Lampedusa per Roma Fiumicino (da 4 a 6 voli alla settimana su entrambe le tratte) e quelli fra Lampedusa e Milano (da 2 a 4 voli settimanali). La crescita delle frequenze su tali rotte si aggiunge ai servizi già incrementati nelle scorse settimane da Catania per Roma e Milano e da Palermo per Roma (ad agosto 12 voli al giorno, fra andate e ritorni, su ciascuna rotta) e ai collegamenti stagionali estivi Lampedusa-Roma e Pantelleria-Milano (4 voli settimanali su entrambe le rotte).

Sempre da domani, le tratte fra gli aeroporti siciliani serviti e Milano, effettuate fino ad oggi su Malpensa, saranno tutte operate sullo scalo di Milano Linate. Con questi ultimi incrementi di frequenze, nel mese di agosto Alitalia offrirà complessivamente sui 4 aeroporti siciliani di Catania, Palermo, Lampedusa e Pantelleria 328 voli settimanali, fra andate e ritorni, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze di mobilità del territorio e la domanda turistica.

"In ottemperanza alle attuali disposizioni di legge tutti gli aeromobili Alitalia vengono sanificati ogni giorno con prodotti ad alto potere igienizzante e, grazie ai filtri HEPA e alla circolazione verticale, l’aria a bordo non solo è rinnovata ogni tre minuti, ma è pura al 99,7%, come in una sala sterile - si legge in una nota -. Tutti i passeggeri sono poi tenuti a consegnare prima dell’imbarco una autocertificazione che attesti di non aver avuto contatti stretti con persone affette da patologia Covid-19. Inoltre i passeggeri devono munirsi di mascherine protettive da indossare obbligatoriamente sin dal loro arrivo in aeroporto e durante il volo, tenendo conto di portarne con sé un numero adeguato alla durata del volo, dato che è necessario sostituire la mascherina con una nuova ogni 4 ore di volo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento