rotate-mobile
Economia

Agricoltura, innovazione e laghetti artificiali: pubblicate le nuove graduatorie

Le opere verranno finanziate dalla Regione con i fondi del Psr Sicilia 2014-2022. Circa un migliaio le domande di partecipazione arrivate dalle imprese

Sono circa un migliaio le domande di partecipazione arrivate all’assessorato regionale dell'Agricoltura per accedere ai nuovi finanziamenti dedicati all’ammodernamento delle imprese agricole con fondi del Psr Sicilia 2014-2022. L'elenco, con il relativo esito, è stato approvato con decreto del dirigente generale del dipartimento Agricoltura.

La possibilità di accedere ai fondi era stata estesa nel gennaio scorso con un nuovo avviso relativo a due bandi della sottomisura 4.1 dedicata proprio all'innovazione nelle aziende. I finanziamenti possono essere destinati a interventi come la realizzazione o la riconversione di impianti arborei, opere per l’irrigazione e acquisto di attrezzature agricole o per la commercializzazione dei prodotti.

Complessivamente, la dotazione finanziaria aggiuntiva è di 100 milioni per le domande ritenute ammissibili e di 40 milioni per quelle ammissibili con riserva. 

A nuovi finanziamenti potrà accedere anche chi aveva presentato domande per il bando relativo ai laghetti aziendali. In questo caso si tratta di interventi finalizzati a creare o migliorare bacini di accumulo per la raccolta e la gestione dell'acqua a livello aziendale e interaziendale. Le verifiche tecnico-amministrative hanno portato a uno scorrimento della graduatoria approvata in precedenza.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agricoltura, innovazione e laghetti artificiali: pubblicate le nuove graduatorie

PalermoToday è in caricamento