Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Economia

Abusi di banche e fisco, presentata a Palazzo delle Aquile l'associazione Assotudic

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

È stata presentata questo pomeriggio in conferenza stampa a Palazzo delle Aquile, Assotudic,  associazione senza scopo di lucro interamente composta da professionisti, che da oggi svolgerà la propria azione a difesa dei diritti di consumatori e delle imprese. L’associazione svolgerà azioni di prevenzione e contrasto di eventuali casi di abusi da parte di banche, fisco, assicurazioni e in altri settori, e fornirà anche assistenza generale ai propri associati in ambito legale, bancario, tributario, assicurativo, finanziario e commerciale.

Assotudic, alla quale possono aderire sia persone fisiche che giuridiche, è stata presentata dal presidente Salvatore Cincotta (consulente bancario) e dai soci fondatori, Maria Antonietta Pititto (avvocato), Victor Di Maria (commercialista) e Luigi Giordano (consulente aziendale).

Collaborano già con l’associazione oltre cinquanta professionisti, distribuiti tra Sicilia e Lombardia, perché lo scopo è di dare risposte utili a un numero crescente di cittadini e imprese su questioni di diritto civile, bancario, tributario, societario/fallimentare, ma anche su eventuali crisi aziendali. Nel primo anno di attività, inoltre, Assotudic metterà gratuitamente a disposizione di quanti aderiranno anche alcuni servizi di consulenza bancaria.

Assotudic è impegnata in queste settimane a selezionare ancora altri professionisti, anche per garantire l’attivazione di questi servizi nelle altre regioni.

Per quanto riguarda le iscrizioni in qualità di soci ordinari, la tessera annuale per privati e società individuali è di 30 euro, mentre per società di persone o di capitali, è di 60 euro. Fra i servizi messi a disposizione gratuitamente dall’associazione per i propri iscritti ci sono anche la verifica di fattibilità di azioni bancarie, la verifica delle condizioni applicate dalla banca sui conti correnti e l’analisi dei contratti di apertura di credito o di finanziamento.

Assotudic ha, inoltre, dato il via, per gli associati che ne faranno apposita richiesta, al servizio “Consulenti in Linea”: una consulenza telefonica per cercare soluzioni alle questioni più urgenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi di banche e fisco, presentata a Palazzo delle Aquile l'associazione Assotudic

PalermoToday è in caricamento