Venerdì, 18 Giugno 2021
Economia

Orlando fa sognare i 262 lavoratori di Accenture: "Subito l'accordo"

"Siamo fiduciosi che domani possiamo giungere a una intesa in grado di assicurare il mantenimento dei livelli occupazionali": così il sindaco insieme all'assessore Marano, che a Roma hanno partecipato a un incontro

Orlando con i lavoratori Accenture

“Adesso siamo fiduciosi che mercoledì si possa giungere ad una intesa in grado di assicurare il mantenimento dei livelli occupazionali ai 262 lavoratori di Accenture Palermo”. Lo hanno detto il sindaco Leoluca Orlando e l'assessora Giovanna Marano, che ieri sera a Roma hanno partecipato al tavolo convocato dal sottosegretario al Lavoro, Teresa Bellanova, al Ministero del Lavoro.

Insomma la sensazione è che domani possa essere il giorno buono, per sciogliere il nodo Accenture. La vicenda - che sembrava irrimediabilmente compromessa - si è "ravvivata" negli ultimi giorni. I lavoratori sognano adesso il reintegro. Da stabilire però a questo punto le eventuali modalità. “L'amministrazione – continuano Orlando e Marano – in questa ultima parte di trattativa continua ad essere parte in causa assicurando il proprio impegno e confida nel senso di responsabilità di tutte le altre parti per il raggiungimento finale dello sbocco positivo della vertenza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orlando fa sognare i 262 lavoratori di Accenture: "Subito l'accordo"

PalermoToday è in caricamento