Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare

Ztl, Attinasi: “Urge sanatoria sui pass, che fine ha fatto il nostro piano parcheggi?”

Il presidente di Confesercenti contro il Comune: "Pedonalizzazioni scommessa vincente, ma serve piano sulla mobilità". Ma il sindaco Orlando tira dritto per la sua strada escludendo sconti sulle multe e annunciando maggiori controlli ai varchi d'ingresso

Mario Attinasi, presidente di Confesercenti Palermo

“Le pedonalizzazioni si sono dimostrate una scommessa vincente per Palermo, come dimostrano i dati e le continue richieste di commercianti e residenti per istituirne di nuove, ma senza un piano organico di interventi sulla mobilità, che comprenda anche parcheggi e Ztl, rischiano di rimanere un’incompiuta”. Lo dice Mario Attinasi, presidente di Confesercenti Palermo.

Una presa di posizione che arriva dopo le parole del sindaco Leoluca Orlando che ha escluso una sanatoria per le multe (come chiesto anche dalla prima circoscrizione) ma anzi ha rilanciato annunciando maggiori controlli e una blindatura dei varchi d'accesso con nuove telecamere.

“Dal Comune attendiamo ancora interventi concreti e puntuali sulla mobilità che consentano ai palermitani di spostarsi con facilità e ai commercianti di rifiatare - continua Attinasi -. Che fine ha fatto il nostro piano parcheggi per la Ztl? Perché non approvare una sanatoria per gli utenti che rinnovano il pass entro 90 giorni, come fatto in altre città, visto che tantissimi automobilisti non lo hanno rinnovato per semplice dimenticanza e adesso rischiano una valanga di multe? Senza questi accorgimenti, la zona a traffico limitato finirà inesorabilmente per trasformarsi in una odiosa tassa anziché essere un’occasione di rilancio del centro storico che ha bisogno anche dei grandi marchi, il cui arrivo è impedito dalla mancata modifica del regolamento sulle medie strutture. Il tempo è finito: le attività commerciali, i residenti, gli automobilisti hanno diritto ad avere risposte da un Comune che – conclude il presidente di Confesercenti Palermo - non può limitarsi a incassare decine di migliaia di multe”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ztl, Attinasi: “Urge sanatoria sui pass, che fine ha fatto il nostro piano parcheggi?”

PalermoToday è in caricamento