Cronaca

Ztl, altro ricorso al Tar: "Non ridurrà l'inquinamento, a che serve?"

Anche il sindacato Cobas nel gruppo di associazioni e cittadini che presenterà ricorso contro la Zona a traffico limitato: “Manca un adeguato servizio di trasporto pubblico”

C'è anche il sindacato Cobas nel gruppo di associazioni e cittadini che presenterà ricorso al Tar contro la Zona a traffico limitato (Ztl) introdotta dall'amministrazione comunale nel centro della città. “Così com'è stata concepita – dice Antonino La Barbera, responsabile all'Amat dei Cobas – la Ztl non ridurrà l'inquinamento né servirà a dare ossigeno alle casse dell'Amat. Il provvedimento è carente sotto vari punti di vista: manca un adeguato sostegno del trasporto pubblico, uno dei capisaldi su cui si è già pronunciata la giustizia amministrativa, e non è stato previsto un adeguato numero di parcheggi gratuiti attorno al perimetro della Ztl”.

“Non vorremmo infine – conclude La Barbera – che la Ztl sia un alibi per non rifinanziare l'Amat, mettendo in serio pericolo il posto di lavoro dei dipendenti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ztl, altro ricorso al Tar: "Non ridurrà l'inquinamento, a che serve?"

PalermoToday è in caricamento