Ztl, Assoimpresa: "Bastava avere buonsenso e rinviare ripristino"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Bastava un pizzico di buonsenso e attendere ancora qualche mese prima di riattivare la Ztl e le zone blu. Commercianti e imprese sono ancora in ginocchio a causa del lockdown e tutto ciò ovviamente non li aiuta”. Lo ha detto Mario Attinasi, presidente di Assoimpresa, in merito alla ripresa della Ztl e delle strisce blu a pagamento. “Le ferite per commercianti e aziende sono ancora aperte e nei prossimi mesi sicuramente non andrà meglio considerato che il Governo nazionale non ha fatto moltissimo per evitare chiusure e fallimenti. In questo drammatico momento non era certo il caso di riattivare la Ztl, perlopiù nel mese di agosto. Lo ribadisco, bastava aspettare ancora qualche mese, considerato anche che l’emergenza covid non è terminata e non c’è stata una reale ripresa per commercianti e imprese”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento