Cronaca

Supermultati Ztl: Federconsumatori chiede al Comune deroga per rateizzare verbali

L'articolo 202/bis del Codice della Strada non consente di pagare a rate le multe inferiori a 200 euro. Vizzini: "Non ci sono elementi validi per tentare la strada del ricorso al Giudice di Pace o al Prefetto. Il sindaco Orlando conceda una deroga"

Federconsumatori chiede al Comune una deroga per rateizzare le sanzioni ai "supermultati" della Ztl. In pratica, l'articolo 202/bis del Codice della Strada non consente di pagare a rate i singoli verbali sotto i 200 euro. Da qui la richiesta al sindaco Leoluca Orlando da parte del presidente di Federconsumatori Palermo, Lillo Vizzini, secondo cui "ciò significa obbligare tanti sfortunati cittadini, con multe per migliaia di euro, a indebitarsi gravemente, se non vogliono veder incrementare vertiginosamente il loro debito".

La vicenda nasce a seguito di una richiesta di rateizzazione negata dal Comune ad un cittadino (seguito dall'ufficio legale di Federconsumatori), che ha accumulato 27 multe per violazione della Zona a traffico limitato. Essendo però i verbali inferiori a 200 euro non è ammessa la rateizzazione e, aggiunge Vizzini, "purtroppo non sussistono elementi validi per tentare la strada del ricorso davanti al Giudice di Pace o al Prefetto". In questa situazione si trovano decine e decine di cittadini, che hanno gravi difficoltà a pagare le contravvenzioni. 

"Abbiamo scritto e sollecitato il sindaco Orlando a venire incontro al dramma di questi cittadini, ponendo velocemente in essere un provvedimento per derogare l'articolo 202/bis - afferma il presidente di Federconsumatori -. Pur non volendo entrare nel merito della Ztl, si evidenzia che molte sanzioni sono state determinate da un'insufficiente segnaletica ai varchi di accesso. Segnaletica migliorata dopo nostre reiterate segnalazioni".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Supermultati Ztl: Federconsumatori chiede al Comune deroga per rateizzare verbali

PalermoToday è in caricamento