menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Maqueda

Via Maqueda

Ztl, cambiano le regole per i ciclisti: "Precedenza ai pedoni"

La pista ciclabile in via Vittorio Emanuele diventa pedonale mentre quella in via Maqueda rimane attiva solo dalle 7 alle 10. Scatta il limite di 10 km/h per i veicoli autorizzati al transito

Cambia la viabilità nelle Zone a traffico limitato "Arabo normanna” e “Maqueda”: i ciclisti potranno circolare con l’obbligo di dare precedenza ai pedoni e non avranno più la corsia riservata su via Vittorio Emanuele mentre su via Maqueda la pista ciclabile sarà in vigore solo dalle 7 alle 10, quando il traffico veicolare è aperto. Successivamente, i ciclisti potranno continuare a circolare, con l’obbligo però di dare precedenza ai pedoni. "La nuova regolamentazione - spiegano dal Comune - si è resa necessaria in virtù del notevole incremento della circolazione pedonale nelle aree interessate e dall'esigenza di tutelare la sicurezza pubblica". Tutti i veicoli in transito nelle aree in questione dovranno rispettare il limite della velocità di 10 km/h. L’Amat provvederà a breve a modificare la segnaletica stradale.

L’ordinanza 810 sulla “Ztl Palemo Arabo Normanna” - Nel dettaglio dispone che in via Vittorio Emanuele  - nel tratto tra via Matteo Bonello e piazza Villena (Quattro Canti) – vengono revocate le corsie ciclo/pedonali realizzate su ambo i lati e, contestualmente, vengono istituite due corsie pedonali. Pedoni e ciclisti possono circolare nella fascia compresa fra gli arredi urbani di via Vittorio Emanuele.

L’ordinanza 811 sulla Ztl “Maqueda” - Nel dettaglio dispone che nel tratto tra via Cavour e piazza Villena: la corsia ciclabile, istituita sul lato destro del tratto stradale viene confermata esclusivamente dalle 7 alle 10. I ciclisti in transito in via Maqueda dovranno percorrere il tratto stradale, lungo la corsia dedicata e nel normale senso di marcia in direzione Piazza Villena. Viene istituita nella fascia centrale compresa fra gli arredi urbani di via Maqueda, la libera circolazione da parte dei pedoni e dei ciclisti. Questi ultimi dovranno dare precedenza ai pedoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento