Cronaca

Abbonamento Ztl scaduto o ancora in vigore? "Presto un'app per fugare i dubbi"

Lo annuncia il vicepresidente della prima circoscrizione Antonio Nicolao: "Strumento indispensabile, gli automobilisti sono confusi dai continui cambi di scenario. L'idea è quella di inserire la targa e codice fiscale" 

Arriverà presto un'app per verificare lo stato dell'abbonamento Ztl. Lo annuncia il vicepresidente della prima circoscrizione Antonio Nicolao: "Durante i lavori del consiglio - dice Nicolao - ho sottoposto all'assessore comunale al Traffico, Giusto Catania, di istituire tramite la Sispi una app dove potere verificare lo stato dell'abbonamento personale della Ztl. L'idea è quella di inserire la targa e codice fiscale come accade per la verifica dello stato assicurativo del mezzo nel sito del ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile".

Un supporto fondamentale per chi è rimasto spaesato a causa dei provvedimenti a singhiozzo con la zona a traffico limitato che più di una volta è stata stoppata con abbonamenti di fatto "congelati" e date di scadenza rivoluzionate. Anche Catania, in consiglio di circoscrizione, ha confermato l'arrivo dell'applicazione: "So che la Sispi sta implementando la app con tutti i servizi necessari", ha detto.

Nicolao aggiunge: "Ritengo sia indispensabile questo strumento, soprattutto a seguito di tutte le sospenzioni della Ztl collegati ai vari dpcm e con i conseguenziali recuperi sulle  giornate pagate e non godute. Questa situazione a volte rischia di  confondere l'utente, con la conseguenza di essere multato pur essendo in buona fede. Con l'istituzione dell'app si potrebbe avere lo stato reale del proprio abbonamento prima di mettersi alla guida. Auspico che l'assessore Catania - conclude Nicolao - comunichi presto la data dell'inizio dell'app".


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbonamento Ztl scaduto o ancora in vigore? "Presto un'app per fugare i dubbi"

PalermoToday è in caricamento