Abolizione fascia oraria gratuita zone blu, critiche da Frasca Polara (presidente ottava circoscrizione)

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"E' un provvedimento utile solo a fare cassa, che penalizza ulteriormente i cittadini. L’AMAT gestisce gratuitamente le zone blu in città e non c’è alcuna ragione per imporre questo ulteriore balzello” –è quanto dichiara il presidente dell'VIII Circoscrizione Marco Frasca Polara. “La fascia oraria gratuita dalle 14 alle 16- continua il presidente Frasca Polara- fu introdotta dall'Amministrazione Cammarata su proposta di Emilio Arcuri, allora consigliere comunale di opposizione, per venire incontro alle esigenze dei lavoratori. Spiace constatare che, a distanza di diversi anni, l'Amministrazione Orlando stia facendo passi indietro a danno dei cittadini. Chiediamo all’Amministrazione di fare dietrofront”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento