Odore di marijuana in zona via Montalbo: carabinieri entrano in casa e arrestano 40enne

Una volta arrivati in via Antonello da Messina i militari - insospettiti - hanno deciso di perquisire un’abitazione al piano terra. Scoperta una piantagione

La piantagione trovata dai carabinieri

Sono arrivati in via Antonello da Messina, nella zona di via Montalbo, e insospettiti dal forte odore di "erba", hanno deciso di perquisire un’abitazione al piano terra. All'interno la scoperta: una serra artigianale con 20 piante di marijuana, tutte dell’altezza di circa un metro e mezzo, un sacchetto contenente quasi 300 grammi di "erba" già pronta per la vendita, e 20 rami messi ad essiccare.

Operazione dei carabinieri della stazione Falde, che durante i controlli mirati al contrasto del mercato delle sostanze stupefacenti, hanno arrestato il padrone di casa, Angelo Ragusa, 40enne palermitano. L'uomo - rintracciato poco distante - è stato tratto in arresto con l’accusa di coltivazione e detenzione illecita di stupefacenti e furto aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La piantagione - dicono i carabinieri - era completa di lampade e reattori, impianti di condizionamento e materiale fertilizzante ed era allacciata abusivamente allarete pubblica, così come confermato dal personale della società Enel". Stamattina il giudice ha convalidato l’arresto di Ragusa e disposto l’obbligo di dimora con permanenza notturna in casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento