Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Zisa / Via Vincenzo Miceli

Scoperta piantagione di droga alla Zisa: su un calendario tutte le fasi della coltivazione

La polizia è intervenuta in un appartamento in via Miceli. A prima vista il locale era abbandonato, ma accanto alle piante c'era un calendario con annotate le date della semina e della potatura

Un appartamento abbandonato, ma non troppo, senza mobili e invaso da materiali di risulta ma con molto verde: 40 piante di marijuana ben curate. E' quanto trovato gli agento della polizia dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico alla Zisa. (VIDEO)

marjuana_polizia-2Gli agenti stavano perlustrando la zona quando in via Vincenzo Miceli hanno notato uno strano assembramento di giovani nei pressi del portone d’accesso di un edificio. I ragazzi vedendo la pattuglia sono fuggiti, ma il forte odore era inequivocabile e sono scattati i controlli. Individuato l'appartamento, i vigili del fuoco hanno forzato la serratura e gli agenti hanno iniziato la perquisizione.

"L'appartamento - spiegano  - era letteralmente abbandonato al degrado. Il primo vano è risultato colmo di materiale di risulta, gli altri due ambienti erano stati, invece, adibiti a piantagioni 'indoor', con la presenza di 40 vasi, contenenti altrettante piante di marijuana, dell’altezza di 250 centimetri circa. Sopra di esse, un impianto di illuminazione artificiale, alimentato attraverso un allaccio abusivo (riscontrato da personale dell’Enel) mentre a fianco era ben visibile un condizionatore portatile collegato alla stessa rete elettrica".

LEGGI ANCHE: In un magazzino armi e piantagione di droga: un arresto a Partinico

Accanto alla piantagione anche alcuni bidoni, contenenti liquidi e pastiglie di fertilizzante, oltre a insetticida. L'appartamento però era frequentato in modo assiduo dai responsabili della coltivazione. Su una parete era infatti appeso un calendario con annotati i periodi di semina, fertlizzazione, crescita, potatura e raccolta delle piante. Le indagini sono in corso per risalire ai responsabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta piantagione di droga alla Zisa: su un calendario tutte le fasi della coltivazione

PalermoToday è in caricamento