Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Zisa / Via Imperatrice Costanza

Zisa, carabinieri arrestano spacciatore di eroina recidivo

Il giovane C.M. (18 anni) è stato fermato dai militari dell'arma a bordo del suo scooter. Con lui anche B.M. (20 anni). Addosso al giovane pusher, recidivo, sono stati rivenuti 4 grammi di eroina

C.M (18 anni), residente in quartiere Zisa

Tratto in arresto dai carabinieri il giovane C.M., 18enne residente in via Re Tancredi, quartiere ZIsa, per detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio. Il giovane è stato fermato a bordo del suo scooter, un SH 125 di colore bianco, insieme ad un altro ragazzo, B.M., classe '92. A seguito della perquisizione personale, gli sono stati rinvenuti 11 involucri in cellophane contenenti eroina.


I due giovani viaggiavano sullo scooter, entrambi senza casco, nei pressi di via Imperatrice Costanza. Alla vista della pattuglia, il conducente si è accostato parcheggiando il veicolo sul marciapiede. I carabinieri decidono dunque di avvicinarsi per identificarli, ma i due tentano una breve fuga a piedi. Dopo essere stati bloccati e perquisiti, nelle tasche di C.M. è stato rinvenuto un involucro piuttosto corposo in cellophane sigillato a caldo, con al suo interno undici piccoli involucri di colore arancione, contenenti circa 4 grammi di eroina. Facendo un rapido controllo tramite la banca dati, i carabinieri hanno potuto constatare come C.M. fosse recidivo. Di fatto, il giovane era stato tratto in arresto con la stessa imputazione nel 2010. A carico del passeggero risultavano invece pregiudizi per reati di furto e rapina commessi sempre nel 2010. Gli agenti hanno così sequestrato la droga rinvenuta e lo scooter, intestato alla sorella di C.M., poiché sprovvisto di copertura assicurativa, e sanzionato B.M. poiché non indossava il casco. Dell’avvenuto arresto è stato informato il sostituto procuratore di turno, il dott.De Leo, che ha disposto il trasferimento del giovane presso il carcere Ucciardone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zisa, carabinieri arrestano spacciatore di eroina recidivo

PalermoToday è in caricamento