Zen, in casa nasconde una pistola con silenziatore e proiettili: arrestato

I carabinieri hanno fatto scattare le manette ai polsi di un palermitano di 54 anni. L’arma è stata sequestrata e consegnata al Ris di Messina per le analisi balistiche

Le armi e le munizioni sequestrate dai carabinieri

In casa ha una pistola completa di cartucce e silenziatore, ma il "tesoretto" non sfugge ai carabinieri della compagnia San Lorenzo e scatta l'arresto. In manette Salvatore Calamia, palermitano di 54 anni. I militari dell'Arma hanno perquisito la sua casa, in via Agesia di Siracusa allo Zen, trovando una pistola semiautomatica calibro 7.65, in buono stato d’uso, e numerosi proiettili.

L’arma, con ogni probabilità di provenienza estera, è stata sequestrata e consegnata al Ris di Messina per essere sottoposta ad analisi balistiche per verificare se sia stata utilizzata per commettere reati. Sequestrati anche un caricatore contenente 6 cartucce, 42 proiettili dello stesso calibro e un silenziatore artigianale. Calamia è stato giudicato con il rito direttissimo e gli sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • Api, vespe e calabroni non si uccidono ma si allontanano: ecco i rimedi naturali

  • Cactus mania, avere piante grasse in casa non è solo bello ma fa anche (molto) bene

  • Igiene in casa, ogni quanto si devono cambiare (davvero) lenzuola e asciugamani

  • Fare la spesa risparmiando, 10 regole d'oro che i palermitani spreconi dovrebbero seguire

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia fra Palermo e New York, 19 arresti: decapitato mandamento di Passo di Rigano

  • Morto noto commerciante palermitano, era lo zio di Eleonora Abbagnato

  • Centro storico, studentessa seguita e poi violentata sotto casa: fermati due bengalesi

  • Via D'Amelio, incontro in Questura: arriva Gigi D'Alessio e Fiammetta Borsellino va via

  • Mafia, blitz tra Palermo e New York: i nomi degli arrestati

  • San Vito Lo Capo, ragazzo monrealese di 20 anni cade dagli scogli e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento