Cronaca Zen / Via Coppi Fausto

Zen 2, nascondeva in casa erba, fumo e lame: arrestato

A finire in manette un ragazzo di 23 anni. E' stato arrestato per spaccio e detenzione di stupefacenti. Nella sua stanza nascondeva 1.200 grammi di hashish e due piantine di "cannabis indica". I carabinieri lo seguivano da tempo

Aveva realizzato un vero e proprio market della droga in casa. Un ragazzo di 23 anni (S.D.A. le sue iniziali) è stato arrestato per spaccio e detenzione di stupefacenti nel quartiere Zen 2. I carabinieri lo seguivano da tempo così ieri sera hanno deciso di fare scattare la perquisizione nel suo appartamento (condiviso con la madre). Addosso il ragazzo aveva le chiavi della propria stanza.

Là dentro sono stati trovati due panetti di hashish dal peso rispettivamente di 500 e 600 grammi, 30 dosi di hashish confezionate singolarmente in fogli di plastica trasparente dal peso di 100 grammi, e 20 dosi di marijuana confezionate singolarmente in fogli di plastica trasparente (50 grammi). Scovate anche due piantine di "cannabis indica", due bilancini elettronici di precisione, quattro lame taglia balsa ed un coltellino multiuso. Tutto il materiale è stato sequestrato. Il ragazzo si trova adesso recluso all'interno del carcere Ucciardone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zen 2, nascondeva in casa erba, fumo e lame: arrestato

PalermoToday è in caricamento