Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Zen, “vendeva dosi di eroina” Arrestato pusher sedicenne

Poliziotti in borghese si sono mimetizzati tra i clienti di un minimarket ad hanno sorpreso il giovane mentre consegnava la “roba” a un cliente

A 16 anni ha già intrapreso la “carriera” di spacciatore. Poliziotti della stazione San Lorenzo hanno arrestato un giovane in via Rocky Marciano allo Zen. L’operazione dei poliziotti, come tutte quelle condotte allo Zen, è risultata particolarmente laboriosa in ragione dell’impenetrabilità di una zona dove lo spaccio a cielo aperto è spesso garantito dalla disposizione di una fitta rete di vedette e guardiani realizzata dagli stessi residenti.

Gli agenti in borghese si sono mimetizzati da clienti di un minimarket in via Rocky Marciano e hanno assistito alla compra-vendita tra il sedicenne l’assuntore. In prima battuta il minore è riuscito a sfuggire mentre l’assuntore è stato raggiunto e bloccato. In questa circostanza sono state recuperate anche le tre dosi di eroina accuratamente confezionate.

Ma i poliziotti, sicuri che il minore sarebbe ritornato di lì a breve ad esercitare la sua attività di spaccio, hanno pazientemente atteso in zona. Dopo qualche minuto effettivamente il minore, seppur con abiti diversi dai precedenti, è ritornato “a battere” la stessa zona del precedente episodio di spaccio, ancora una volta munito di confezioni di eroina pronte ad essere smerciate ad eventuali assuntori. Ancora una volta i poliziotti lo hanno inseguito ma questa volta sono riusciti a bloccarlo e recuperare le dosi. Il minore risulta recluso presso la locale casa circondariale minorile. L’assuntore è stato invece segnalato alla locale Prefettura.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zen, “vendeva dosi di eroina” Arrestato pusher sedicenne

PalermoToday è in caricamento